Dove acquistiamo il legno?

Come vedremo il legno è un elemento indispensabile per la costruzione della struttura del plastico.
Ha il grosso vantaggio di essere facilmente lavorabile e , se si usano solo viti per il fissaggio, facilmente smontato e sostituito.

Alcuni produttori (ad esempio Noch) hanno a catalogo anche componenti per realizzare la struttura del plastico, ma per le solite ragioni di contenimento costi, dobbiamo evitare questi prodotti specialistici e 'fare da noi', armati di seghetto, viti, trapano, etc....

Nei manuali di Modellismo Ferroviario si vedono sempre delle strutture in legno compensato e listelli di legno a perfetta misura. Sono la soluzione costruttiva forse migliore, tanto belle che ci potrebbe dispiacere di nasconderle sotto la scenografia.

Al solito il problema è che anche il legno compensato e il listelli di legno possono risultare costosi, considerato che probabilmente non possiamo rifornirci all'ingrosso come una Falegnameria e poi ci mancherebbero lo spazio ed gli attrezzi per il taglio dei pezzi più grossi.

Se possibile , cerchiamo di risparmiare sull'acquisto del legno e lasciamo risorse disponibili per l'acquisto di altre cose indispensabili.  
Come possiamo fare?
Cerchiamo materiali di recupero o soluzioni alternative.

Legno di recupero da Mobili
La Base per il plastico potrebbe essere una vecchia scrivania in disuso

Legno di recupero da Falegnamerie
Tavolette e spezzoni di listelli possono essere acquistati a basso costo come scarti di lavorazione di una falegnameria o di un ingrosso di vendita legnami

Il legno da IKEA
A seconda del tipo di struttura che andremo a realizzare potrebbe essere molto più conveniente acquistare un paio di strutture per scaffali in pino grezzo dell'IKEA da adattare, piuttosto che comprare separatamente tavole e listelli. Lo stesso vale per cavalletti, gambe di tavolo, e simili.
Grandi produttori come L'IKEA hanno talmente ottimizzato la produzione e la distribuzione di certi articoli che riescono a fornire prodotti di vero legno a prezzi molto bassi.

Se usiamo mobili o legno di recupero, usiamo comunque:

  • legno asciutto
  • in buone condizioni, senza parti tarlate, marce, etc...
  • libero da chiodi, viti, parti in metallo nascoste e pericolose


Se non troviamo legno da recuperare o soluzioni alternative economiche , confrontiamo i prezzi e acquistiamo la maggior parte di quello che ci serve  in un ingrosso di legname. Facendoci tagliare a misura i pezzi più grossi.

Se poi ci mancherà qualche pezzo minore, lo troveremo (anche di Domenica....) in qualche grande negozio di Bricolage.